associazione per la diffusione della lettura

Mese: Ottobre 2019

Lorenzo Lucatelli: la post produzione nella grafica e nella fotografia creativa

Lorenzo Lucatelli: la post produzione nella grafica e nella fotografia creativa

Parola d’artista vedrà protagonista Lorenzo Lucatelli, che ci parlerà dell’utilizzo della post produzione come evoluzione delle vecchie tecniche di camera oscura e del suo utilizzo nella grafica e nella fotografia creativa.Giovanna Cacciatore condurrà l’evento. Dopo la maturità artistica Lorenzo Lucatelli ha frequentato la Scuola Politecnica di […]

Canzoni per tutte le stagioni – Presentazione del libro di Vito Giuliana con reading partecipato

Canzoni per tutte le stagioni – Presentazione del libro di Vito Giuliana con reading partecipato

Il titolo di questa raccolta poetica allude al canto, a una musica che interessa ogni stagione della vita. E il ritmo, che si misura anche con rime e assonanze, è anima dei versi e li rende suoni che parlano non solo al sentimento e all’intimità.Il […]

Si può fare – Incontro con Davide Tamagnini

Si può fare – Incontro con Davide Tamagnini

Introduce: Aurora Molina

L’Associazione Astrolabio partecipa a questa edizione della Rassegna Letteraria di Vigevano 2019 con un incontro con Davide Tamagnini, autore di “Si può fare. La scuola come ce la insegnano i bambini” e del suo ultimo libro “Continuerò a sognarvi grandi” edito per Longanesi.

Davide Tamagnini

Davide Tamagnini, sociologo “itinerante” e maestro “in-stabile” alla scuola primaria, è diplomato in didattica Montessori presso l’ONM. È esperto di didattica, ascolto, facilitazione, educazione civica e valorizzazione della memoria.

“Non si può… non si può fare…” sono i ritornelli che spesso si ascoltano nei corridoi, nelle aule e nei racconti di insegnanti rassegnati davanti all’immobilismo e ai nonsense dell’istituzione scolastica.
Molti non hanno torto. Non è semplice insegnare oggi, ma la lamentela e lo status quo non ci aiutano a migliorare l’esistente.
Possiamo pensare alla scuola come il luogo della vita e per la vita, che non si affida a lezioni teoriche, decontestualizzate e fini a se stesse, a programmi da svolgere in modi e tempi che non tengono conto dei soggetti per cui sono pensati, ma che riconosce il naturale sviluppo umano come un processo culturale al quale le persone partecipano attivamente?
Questo libro è una risposta del perché, del come e del cosa è stato fatto per arrivare ad affermare che invece “si può fare”.
Si può facilitare il naturale sviluppo di ciascuno, si possono non usare libri, voti, compiti e schede, si può rompere quel sempiterno sodalizio che purtroppo lega l’apprendimento alla noia. Insomma si possono fare molte cose se, innanzitutto, si crede che sia importante farlo.
Dopo questa esperienza possiamo asserire che l’unica cosa che non si possa fare nella scuola è insegnare senza apprendere dai bambini.
È un appello a tutti coloro che si occupano o hanno a cuore i temi dell’educazione: costruiamo una scuola più competente, vicina agli esseri umani che la abitano, ai loro bisogni e sogni, a partire dal bisogno/sogno di felicità.

Sabato 26 ottobre 2019 ore 10
Sala Conferenze Archivio Storico, via Merula 40 – Vigevano (PV)
ingresso libero

All’interno della 18° Rassegna Letteraria di Vigevano
Fuori Rassegna – Tempo di Talenti

Scrivere una canzone – Workshop con Alfredo Rapetti Mogol

Scrivere una canzone – Workshop con Alfredo Rapetti Mogol

Alfredo Rapetti Mogol (Cheope) rivelerà al pubblico i segreti per imparare a trovare le parole adatte a completare la melodia di una musica. Verranno esaminati brani popolari del passato e si studieranno le differenze e le affinità con la poesia. Gli interessati presenti al workshop […]