associazione per la diffusione della lettura

Presentazione del libro “I bambini spaccapietre” di Felicia Buonomo

Ariane, Merveille, Ludovic, sono loro i concasseurs, i bambini spaccapietre.
Oggi la schiavitù ha i volti di questi bambini, costretti a spaccare pietre per dieci ore al giorno, nella zona collinare di Dassa, in Benin.  In questo reportage Felicia Buonomo ha testimoniato, con un accurato lavoro sul campo, lo  sfruttamento minorile nell’industria edilizia, settore in cui la Cina è diventata il primo partner commerciale e primo investitore di questo paese dell’Africa occidentale.

Presenta Francesca Calà.

Dopo la laurea in Economia Internazionale, Felicia Buonomo nel 2007 inizia la carriera giornalistica, occupandosi principalmente di diritti umani. Nel 2011 vince il “Premio Tv per il giornalismo investigativo Roberto Morrione – Premio Ilaria Alpi”, con l’inchiesta Mani Pulite 2.0. Alcuni dei suoi video-reportage esteri sono stati trasmessi da Rai 3 e RaiNews24. Successivamente pubblica il saggio Pasolini profeta (Mucchi Editore, 2011). Parallelamente all’attività giornalistica, porta avanti un progetto di street poetry sotto lo pseudonimo di Fuoco Armato, con il quale ha partecipato a progetti di riqualificazione del territorio a Bologna, Roma e Milano, realizzando opere murali con proprie poesie inedite.

Sabato 22 febbraio alle ore 18
Associazione Astrolabio, via Riberia 14 – Vigevano (PV)
Partecipazione libera



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *