Mese: Febbraio 2022

Riflessioni su Caravaggio

Riflessioni su Caravaggio

Lo stile Caravaggesco colpisce con scene pittoriche sempre più drammatiche, caratterizzate dalla luce piena e da ombre profonde. E nell’ombra si condensa il significato della sua arte, il miracolo di un’alchimia pittorica suggestiva quanto imperscrutabile.I suoi dipinti dimostrano un’eccezionale sensibilità nell’osservazione della condizione umana fisica […]

Arte e Lucciole: la bellezza perduta in Pier Paolo Pasolini

Arte e Lucciole: la bellezza perduta in Pier Paolo Pasolini

L’evento “Arte e Lucciole: la bellezza perduta in Pier Paolo Pasolini” rappresenta un’occasione di approfondimento e di rimemorazione che incrocia e mette a fuoco le due più profonde dimensioni fondative e cruciali del percorso esistenziale e culturale di un protagonista intellettuale del Novecento.Da un lato, […]

Ho visto un genio! 4 – Mostra d’arte a tema danza

Ho visto un genio! 4 – Mostra d’arte a tema danza

L’Associazione Astrolabio, in collaborazione con Associazione Arte in Vigevano e Spazio B, presenta “Ho Visto un genio! 4”, una rassegna d’arte a cura di Rita Viarenghi con ben 19 artisti che presenteranno le loro opere sia pittoriche che plastiche.

Sarà presente anche una delle splendide sculture in ferro dell’artista Maurizio Marioli, il grande artista di Parona scomparso da poco, che ha lasciato un’impronta ben radicata nel contesto artistico lomellino.

La danza è una forma d’arte che da sempre descrive l’espressione del corpo in un movimento armonico scandito da un ritmo, una forma d’arte antica che appartiene a tutte le culture.
Abbiamo dedicato alla danza la quarta edizione di “Ho visto un genio!” chiedendo ad un gruppo di artisti di cercare ispirazione e collegamenti tra questa e la loro personale espressione artistica sempre con l’obiettivo di rendere omaggio al genio rinascimentale di Leonardo.
Leonardo fu un artista e un inventore di sommo valore che non si lasciò limitare dai generi e dalla presunta prevalenza di uno sull’altro e continuò tutta la vita a studiare e dialogare con la natura, ben radicato nella cultura del suo tempo ma sempre teso alla ricerca della modernità.

“Ho visto un genio! 4″, è il quarto progetto che l’Associazione Astrolabio dedica a Leonardo.
Con questa esposizione intendiamo celebrare anche quest’anno la presenza di Leonardo a Vigevano, come testimoniato nel Codice H, dove si può leggere che il 2 febbraio 1494 il genio di Vinci si trovava alla Sforzesca a ritrarre ”la scala d’acqua di Viglivine”.

Oltre alla mostra artistica ci sarà un momento anche dedicato alla danza nella letteratura:
Domenica 27 febbraio ore 17: letture dell’artista Angelo Penza di alcune sue poesie sulla danza recitate in dialetto vigevanese
Domenica 6 marzo ore 17: letture sulla danza a cura di Salvatore Poleo, leggono Eleonora Cattaneo, Daniela Colombi, Giorgio Pizzocaro

Gli artisti:
Ernesto Achilli
Luisa Bonomi
Luigi Della Torre
Silvana Giannelli
Carla Gioetto
Silvia Grassi
Mara Gualtieri
Giuse Iannello
Alessandra Locatelli
Gabriella Maldifassi
Maurizio Marioli
Laura Omodeo Salè
Angelo Penza
Michele Protti
Emilia Rebuglio Parea
Tiziana Salè
Roberto Sommariva
Elisabetta Tagliabue
Rita Viarenghi

Sabato 26 e domenica 27 febbraio 2022
Sabato 5 e domenica 6 marzo 2022

dalle 16 alle 19.30

Spazio B di Palazzo Sanseverino
Corso della Repubblica, 19 a Vigevano (PV)

ingresso libero con Super green pass e mascherina ffp2

Presentazione del libro “Gino Zimonti” di Norma Guarnaschelli

Presentazione del libro “Gino Zimonti” di Norma Guarnaschelli

Anche in provincia, in una provincia piccola e sonnacchiosa come era ed è Vigevano, nascono persone di capacità eccelse le cui esistenze trascorrono generalmente appartate e senza scosse, ma in cui crescono anche intelligenze singolari e creative che spesso, ahimè troppo spesso, faticano a emergere.Una […]

IL MALE – Presentazione della rivista satirica più pungente dell’editoria italiana

IL MALE – Presentazione della rivista satirica più pungente dell’editoria italiana

“Oggi è quasi impossibile pensare che all’epoca esistesse un settimanale satirico come il Male, veramente all’avanguardia, avanti di 50 anni, insomma divertentissimo.”Daniele Luttazzi (2005) Da una inattesa donazione della signora Teresa Maria Berzoni, la rivista Il Male è giunta a noi. Ha avuto vita breve […]

Si baci chi può – Presentazione di un ciclo di eventi a tema BACIO

Si baci chi può – Presentazione di un ciclo di eventi a tema BACIO

Inserito nell’ambito del programma Vigevano in LOVE 2022 che inaugura la collaborazione con Diapason Consortium, il 19 febbraio alle ore 17 in Sala dell’Affresco l’Associazione culturale Astrolabio presenta un progetto ricco e articolato dal titolo Si baci chi può che vedrà diversi eventi durante il corso dell’anno 2022; il tema è quello del bacio in tutte le sue declinazioni.

Il bacio come comunicazione e la comunicazione è il cuore della cultura e della vita stessa. Indagando vari settori culturali, si intende fare emergere la trasversalità del tema, che si presta a contaminazioni, parallelismi, fusioni.

È di estrema attualità, proprio a causa della pandemia, delle limitazioni imposte che hanno attivato un processo di pensiero per comportamenti che sarebbero stati naturali nei confronti degli altri, secondo codici di prossemica sedimentati in noi e dipendenti dalle trasformazioni sociali e culturali storicamente rilevabili.

Il bacio è un gesto universale culturale, per la sua riconoscibilità, che lo rende traducibile in tutti i linguaggi corporei, anche da quelle società che non lo adottano o addirittura lo condannano, rendendone di fatto comprensibile il senso e la portata.

Arte, letteratura, cinema occidentali hanno imposto i paradigmi filematici, dal greco filema ossia bacio, così come hanno contribuito i viaggiatori esibendo il proprio codice sociale, e come un tempo facevano missionari, soldati e mercanti, pronti a diffondere e a recepire usi e costumi in quel melting pot culturale che è arrivato oggi alla globalizzazione.

Il bacio trasmette e connette e con gli eventi in programma intendiamo trasmettere cultura attraverso una serie di incontri con relatori di prestigio che saranno invitati di volta in volta. Realizzeremo la connessione fra le persone con eventi in cui è prevista la partecipazione attiva del pubblico soprattutto di carattere artistico e ludico.

Programma dell’incontro:
Gabriella Maldifassi presenta il progetto Si baci chi può;
ECLISSE E RINASCITA DEL BACIO:
L’antropologa Silvia Grossi terrà una interessante conversazione sulla base del saggio “Baciarsi” di Moro-Niola;
Momento teatrale su testi di Achille Campanile e Salvatore Poleo sul tema del bacio.

Dove e quando:
Sabato 19 febbraio 2022 ore 17.00
Sala dell’Affresco del Castello di Vigevano (PV)

Ingresso libero con Super green pass e mascherina ffp2